Bavaglio

Liberamente tratto dalla plaquette “Lettera immaginaria di Ipazia a Teone”, scritta da Antonella Rizzo ed edita per Fusibilia libri. Sfondo integratore della narrazione è l’appassionato testamento spirituale che Ipazia riassume in una lettera al vecchio padre. Fabrizia Olimpia Ranelletti, con la sua brillante sceneggiatura, intende creare un punto di contatto e di comunicazione tra scienza e umanesimo che trova la massima rappresentazione nella figura di Ipazia d’Alessandria, matematica e filosofa (370 – 415).
La privazione della libertà sarà il triste epilogo di un esame storico che sottolinea la tragedia dell’eterno bavaglio inflitto come castrazione al libero pensiero.

 

In nome e per conto di Ipazia di Alessandria.
In nome e per conto della conoscenza.
Per il risveglio delle coscienze.
Quanto mai attuale."bAvAgLio"

Reading performativo tratto da “Lettera immaginaria di Ipazia a Teone”, scritta da Antonella Rizzo e sceneggiata da Fabrizia Ranelletti

Interpreti
Antonella  Rizzo - Ipazia
Fabrizia Olimpia Ranelletti – Corpo, non proprio, celeste

 

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
© 2020 Fabrizia Ranelletti. All Rights Reserved. Designed By A.D. WEB DESIGNER
Free Joomla! templates by Engine Templates