Ecce Mulier

Fabrizia Olimpia Ranelletti Performance e testi
Antonella A. Rizzo voce e movimento
a cura di ignorarte.com

D IO
IO porto questi segni addosso, senza essere DIO.

- Non mi parli? Non sai che ho il POTERE di metterti in libertà e il POTERE di metterti in croce? –

Di come spargere un corpo nella dimensione profonda della carne.

Non esiste il fondo.
Per questo non lo si può toccare.

Insignificante proposta di donna. Portatrice del coraggio di creazione. Luce di sangue pulsante.

Oggetto servile da allevamento umano.
Menade alienata.
Appropriazione della menzogna radicale.

Oltre-donna.

Anelito dell’archetipo.
Senso di me.
Alfa e omega.

Ecce mulier.
“Fabrizia Cynthiano Regina Membri“.

FONTI
Vangelo di Giovanni 19, 5-22
Apocalisse di Giovanni
Friedrich Nietzsche, “Così parlò Zarathustra”
Friedrich Nietzsche, “Ecce homo”
Storia sociale
Storia delle donne
Storia mia

 

Calendario Eventi

Novembre 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30